martedì 8 aprile 2014

Cose belle in ordine sparso

Oggi ho bisogno di un post "contenitore" per raccontare qualche news dell'ultima settimana.

1) Imprenditrici 2.0  
Sabato ho partecipato al corso organizzato da Zandegù con Gioia Gottini, la mia "coach dei miracoli". 15 donne determinate a realizzare il proprio sogno lavorativo, o almeno a provarci sul serio. Entusiasmo, voglia di confrontarsi e fare rete, la giornata è volata via tra mille stimoli e io ho anche avuto la folgorazione su come impostare l'homepage del mio sito.

Come ha sintetizzato bene la mia amica Paola di www.wemakeapair.com in questo poster (a proposito, potete scaricarlo free sul suo sito) uno dei messaggi della giornata è:


Come sempre, quando ti confronti con le altre scopri che tanti stati d'animo sono comuni e così ho capito che, con le mie paure e i miei slanci, non sono sola. Mi ha stupito conoscere tante donne con una professione avviata, e con una vita lavorativa che potrebbe andare avanti tranquilla e senza scossoni, desiderare un cambiamento radicale, pensare di acquisire competenze totalmente diverse e ricominciare. E io che per anni mi sono fatta influenzare dalla vocina di mia madre che diceva "I lavori sono tutti uguali, non risolverai niente cambiandoli, bisogna crescere e imparare a vivere la monotonia del lavoro, adattarsi". 

Mi sa che la teoria di mia madre non è sempre valida, i tempi sono cambiati, un po' per nostra inquietudine generazionale e un po' perchè il lavoro precario ha reso il clima lavorativo più pesante.

2) Amiche 2.0
La grande attesa per il corso era amplificata dal fatto che finalmente avrei conosciuto di persona 4 amiche blogger e compagne del Blog Lab, che avrebbero partecipato a Imprenditrici 2.0. Persone con cui scambiavo da 3 mesi idee e commenti sui social si sono materializzate tutte insieme! E così ho abbracciato Cecilia, la mia calligrafa preferita, Monica, scrapbooker e talent scout di prodotti handmade, Katiuscia, dolcissima creativa, mamma imprenditrice e amante degli animali e Paola, geek girl dalle mille idee. Spero che la prossima volta che ci rivedremo avremo già un piede nei nostri progetti imprenditoriali. 



3) La fioritura dei ciliegi

Domenica siamo stati sulle colline intorno a Torino, a Pecetto, paese famoso per la produzione di ciliegie. Magia, i ciliegi erano nel pieno della fioritura! Non li avevo mai visti così, carichi di fiori succulenti come pom pom o fiocchi di cotone. 

Le distese di alberi fioriti nei frutteti creavano un'atmosfera da primavera in Giappone. 
Lascio la parola alle immagini, scattate da Paolo (mi ha detto che non gli piaceva essere chiamato P. nei miei post...).

Spring Avenue



Il maestoso ciliegio solitario





7 commenti:

  1. Bellissimo contenitore Manu! Direi Una vera CAPSULA DI FELICITA' :-) da tenere gelosamente chiusa e da riaprire con il sorriso sul volto una volta ogni tanto, magari tra qualche tempo quando i nostri sogni 2.0 saranno più reali!
    E i ciliegi sono uno spettacolo! Noi stiamo passando un periodo un po' impegnativo, ma contiamo di fare presto una bella gita in campagna perché ci manca tanto!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace l'espressione "Capsula di felicita'"!! Potrebbe diventare il titolo di una rubrica per le cose belle e speciali come l'incontro con voi! un bacione

      Elimina
  2. Manuela, sabato scorso è stata una giornata intensa, simpatica , piacevole, stimolante. Dare un viso alle blogger che seguo e sentirsi come se ci conoscessimo da tempo, è stato come trovare una bellissima perla rara.
    un abbraccio monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Monica, anche io mi sono sentita a casa con voi, come se ci conoscessimo da sempre. Noi ci vediamo presto in Canavese! un bacio

      Elimina
  3. È stato bellissimo, cara Manu potervi abbracciare, sentire le vostre voci e vedere i vostri sorrisi dal vivo! Mi sono iscritta la Blog Lab d'impulso, senza pensare a quanta "bellezza umana" mi avrebbe regalato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io avevo pensato al valore degli incontri umani che avrei fatto al Blog Lab, e invece è stata una componente importantissima che rimane dopo la fine del corso. Prima o poi arrivo a trovarti, un bacio!

      Elimina