mercoledì 14 maggio 2014

Music Corner: gli Schroeder



Avete presente il bambino pianista dei Peanuts, quello eternamente tampinato da Lucy, che continua imperterrito a suonare Beethoven con la sua pianola  e ogni tanto le dà una risposta cinica?

I protagonisti del Music Corner di questo mese si ispirano a lui almeno nel nome, Schroeder, e nella passione per la musica che li ha fatti incontrare. Per il resto fanno rock indipendente, senza pianoforte.

Li seguo da vicino, molto da vicino, perchè il bassista è una persona a me molto vicina, tanto che il prossimo mese andrò a vivere con lui! :-) 

E con piacere vi propongo il loro ultimo progetto: un EP e un video. Non entro nel merito perchè non  sarei obiettiva e poi non sono un critico, non so parlare di musica.


Potete ascoltare l'EP gratuitamente su Spotify, digitando "Gli Schroeder"  (se scrivete solo Schroeder vi imbatterete in un artista teutonico).

Per vedere il video e acquistare l'EP digitale su ITunes o Google Play andate a questo link:


E se gli Schroeder vi hanno conquistato comprate l'EP, che noi abbiamo il trasloco da pagare! :-)







4 commenti:

  1. Ahahahah sono in giro e non ho abbastanza banda, ma giusro che stasera li sparo a tutto volume, tanto il cromosoma XY sta in circuito a Imola a girare per 10gg !!!! ed ho la casa tutta per me :-)
    Dopo averli ascoltati {seconda la modalità sopra descritta} torno e ti dico se mi hanno mandato i CC a casa oppure se mi hanno bussato alla porta per chiedermi chi sono questi bravissimi artisti che stavo ascoltando ;-)
    T'abbacio!!!!
    PS: come procede il tuo divorzio dai carboidrati??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara! Spero che la loro musica ti abbia ispirato nuove idee svolazzanti per i tuoi workshop di calligrafia! Il mio divorzio dai carboidrati procede bene...resisto, anche perchè sto meglio di salute. e il giro vita torna ad avere un suo perchè! :-)

      Elimina
  2. Lo scatto atletico di Paolo nel video è notevole! :-) ora me li ascolto con calma, oggi al lavoro avevo la connessione anarchica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh...non ti dico quanti allenamenti...

      Elimina